Santa Scolastica con uva di legno - brunito 3 col. Visualizza ingrandito

Santa Scolastica con uva di legno - brunito 3 col.

Nuovo prodotto

101,90 €

Articoli simili o correlati / varianti






Dettagli

Santa Scolastica scolpita con uva - Dolfi ingrosso statue sacre; Santa Scolastica, sorella di S. Benedetto, ha consacrato la sua vita a Dio fin dalla prima giovinezza. Dopo che il fratello si recò a Montecassino, dove fondò il suo famoso monastero, prese dimora nel quartiere di Plombariola, dove fondò e governò un monastero di suore, a circa cinque miglia da quello di S. Benedetto, che, a quanto pare, dirigeva anche la sorella e le suore. Una volta all'anno andava a trovare il fratello e, non potendo entrare nel suo monastero, egli si recava in compagnia di alcuni suoi confratelli per incontrarla in una casa lontana. Queste visite venivano trascorse a conferire insieme su questioni spirituali. In un'occasione avevano trascorso il tempo come al solito in preghiera e in pia conversazione e la sera si sedevano a prendere la loro riflessione. S. Scolastica supplicava il fratello di rimanere fino al giorno successivo. S. Benedetto si rifiutò di passare la notte fuori dal suo monastero. Ricorse alla preghiera e scoppiò un temporale furioso, così che né S. Benedetto né i suoi compagni potessero tornare a casa. Passarono la notte in conferenze spirituali. La mattina dopo si separarono per non incontrarsi più sulla terra. Tre giorni dopo santa Scolastica morì e il suo santo fratello vide la sua anima in una visione mentre saliva in cielo. Mandò i suoi fratelli a portare il suo corpo al suo monastero e lo depose nella tomba che aveva preparato per sé. Morì verso l'anno 543, e S. Benedetto la seguì poco dopo. La sua festa è il 10 febbraio.